Lamiere lisce inox

Lamiere lisce inox

La lamiera in acciaio inox è fornibili in svariate qualità e finiture. Normalmente a magazzino stocchiamo Aisi304 ed Aisi316/316L.

Formati e spessori

Formati disponibili 1000x2000, 1000x3000, 1250x2500 e 1500x3000. A magazzino stocchiamo dallo spessore 0,6mm fino al 10mm. Altri spessori e formati fornibili su richiesta.

Qualità

Normalmente a magazzino stocchiamo Aisi304 ed Aisi316/316L. Su richiesta è possibile fornire Aisi310, Aisi430 ed Avesta 253MA.

Superficie

Le superfici inox si dividono in lisce ed in rilievo. Quando si parla di rilievo intendiamo lamiera inox bugnata, mandorlata, quadro lucido, pelle lucida, lino lucido, dots lucido, rombo lucido, 5WL satinato e dama. Per queste finiture andate in Home page alla sezione specifica dedicata a tutto il mondo Inox.

Riguardo alle superfici lisce o leggermente lavorate si distinguono commercialmente in F1, 2B, BA, super mirror, satinata, scotch brite e fiorettata. Seguono esempi:

1/1

Finitura F1

Laminata a caldo e ricotta, con rimozione della scaglia di acciaieria. Tipica delle lamiere di grosso spessore, è leggermente ruvida con riflettività molto bassa. E’ usata soprattutto per scopi non decorativi dove l’aspetto è meno importante, per es. nei sistemi di supporto non visibili e nelle applicazioni strutturali.

1/1

Finitura 2B

Two brught. Questa finitura si ottiene dalla finitura 2D (Two Dull qui non campionata), ma con una laminazione finale leggera, mediante rulli molto lucidi, che danno alla superficie un aspetto grigio lattiginoso. Questa è la finitura superficiale più usata e forma la base per successive finiture più lucide oppure spazzolate.

1/1

Finitura BA

Bright Annealing. Con un trattamento termico in condizioni di atmosfera controllata, seguito da una laminazione a freddo con rulli lucidi, si ottiene una finitura ad alta riflettività di immagine. Questa superficie lucida offre un’ottima scivolosità e una minore possibilità di contaminazione delle altre finiture. E’facile da pulire.

1/2

Finitura SM

Super mirror. Partendo dalla finitura BA, con una laminazione a freddo con rulli lucidi, si ottiene una finitura ad altissima riflettività di immagine, la migliore attualmente in commercio. Questa superficie offre una perfetta scivolosità ed una bassissima possibilità di contaminazione  delle altre finiture.

1/1
1/1
1/1

Finitura Satinata gr.240/280

La superficie satinata (con grana 240/280 anche detta finitura 7) è ottenuta con nastri abrasivi o con spazzole traccianti solchi netti. Impiegata in passato in architettura per interni ed esterni vista la caratteristica brillantezza, oggi superata dalla Scotch Brite.

Finitura SB

Scotch Brite. Questa superficie è ottenuta con nastri abrasivi o con spazzole traccianti solchi netti. E’unidirezionale, non riflettente,  e adatta per applicazioni interne in architettura.

Finitura fiorettata

Questa superficie è ottenuta con rulli circolari traccianti solchi netti. Ampiamente utilizzata nei cassoni per camion, serbatoi, tavolini ba, raccolta di olio, aceto, latte, birra o vino, ad altri settori alimentari ed industriali

Lavorazioni

Grazie ai nostri macchinari possiamo fornire uno largo ventaglio di pre lavorazioni della lamiera. Nello specifico:

  • Taglio plasma di alta definizione con piani di lavoro da 3×6 mt

  • Cesoia meccanica che consente il taglio preciso da spessori 1,5 a 10 mm e larghezze fino a 2000mm.

  • Servizio di presso piegatura per lunghezza utile 3000 mm.

 

Altri tipi di lamiera liscia ed in qualità differente

La gamma lamiere Taliani è molto estesa e comprende anche:

  • Lamiere lisce nere, zincate, decapate, lucide, Corten, treno, Alluminio, Ottone, Rame

  • Lamiere forate, mandorlate, striate, grecate e da solaio

1/1
1/1
1/1

1/1

Tabella dei pesi teorici