Ferro e metalli dal 1912

La Taliani ferro è un'azienda che porta avanti una storia di quattro generazioni. Suo fondatore fu Pietro Taliani, che cominciò con la raccolta di rottame di residui bellici e con la collaborazione con la Piaggio per il lamierino.

 

Nel 1950 Giuseppe Taliani diede un impulso all'attività con l'allargamento al settore siderurgico commerciale: prodotti di acciaieria quali ferro in barre, lamiere, tubi, travi ed i derivati vergella. In breve divenne un importante riferimento per Pisa e provincia.

 

Negl'anni sessanta Giuseppe lasciò le redini dell'impresa a suo figlio Luigi, il quale continuò a sviluppare il settore commerciale ma anche la rete di vendita, fino all'attuale struttura (5 magazzini diretti in Toscana) e franchising in Italia.

Pietro e azienda.tif
Pietro Taliani

La Taliani ferro è un'azienda che porta avanti una storia di quattro generazioni. Suo fondatore fu Pietro Taliani, che cominciò con la raccolta di rottame di residui bellici.

WhatsApp Image 2020-12-28 at 18.44.07.jp
Giuseppe Niccolò Lorenzo

Nel 1970 comincia sviluppare uno specifico settore: il semilavorato in ferro battuto. Grazie a questa intuizione l'attuale titolare, Luigi Taliani, sviluppa la più grande rete di magazzini diretti ed in Franchising di semilavorati in ferro battuto in Italia..

 

Nel 2000 sviluppa ulteriormente, entrando nel settore degli acciai inossidabili. Ogni magazzino è oggi in grado di fornire un eccellente gamma dal pronto di lamiere, barrame e tubolare in Aisi304 e Aisi316, nonchè giunti in acciaio inox per ringhiere e parapetto.

Nel 2015 investe assumendo giovani, giovanissime figure tra le migliori nei loro percorsi scolastici con l'obbiettivo di dare ulteriore slancio innovativo ed organizzativo ad una realtà aziendale in continua evoluzione. 

Giuseppe Taliani

Nel 1950 Giuseppe Taliani diede un impulso all'attività con l'allargamento al settore siderurgico commerciale: prodotti di acciaieria quali ferro in barre, lamiere, tubi, travi ed i derivati vergella. In breve divenne un importante riferimento per Pisa e provincia.

Babbo.JPG
Luigi Taliani

Negl'anni sessanta Giuseppe lasciò le redini dell'impresa a suo figlio Luigi, il quale continuò a sviluppare il settore commerciale ma anche la rete di vendita, fino all'attuale struttura (5 magazzini diretti in Toscana) e franchising in Italia.

Tra il 1990 ed 2020 si consolidano le sinergie tra i figli di Luigi Taliani, dando nuovi ed ulteriori impulsi nei settori organizzativo, commerciale ed amministrativo.